FINANZA AZIENDALE PER NON ADDETTI – INTRODUZIONE ALLA CORPORATE FINANCE

Corporate finance

Corso propedeutico

Significato e finalità

Ogni decisione in ambito aziendale implica una conseguenza finanziaria che concorre a determinare il successo o l’insuccesso dell’iniziativa. Il responsabile commerciale, ad esempio, che deve scegliere se applicare uno sconto a fronte di un pagamento anticipato o il responsabile degli approvvigionamenti che deve valutare se acquistare in blocco i quantitativi necessari nei prossimi anni per ottenere un certo prezzo, devono risolvere problemi di natura finanziaria; le loro scelte infatti, impattano sulle disponibilità finanziarie dell’impresa.
Il corso intende fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie per valutare la componente finanziaria nelle scelte di convenienza attraverso una metodologia didattica semplice ed efficace che si basa sull’illustrazione e la discussione di numerosi casi aziendali. L’utilizzo del foglio di lavoro elettronico sarà elemento distintivo del percorso per focalizzare i concetti trasmessi anche per la successiva applicazione in azienda.

Destinatari:

Imprenditori o dirigenti di impresa che intendono ampliare le proprie competenze sui temi finanziari, responsabili di aree amministrative che intendono avviare un percorso verso il ruolo di CFO (Chief Financial Officer) per la direzione finanziaria dell’i

Calendario:

Un’edizione del corso è conclusa.
In assenza di altre edizioni segnalate qui sotto, si prega di contattare il n. 030.2284511 per conoscere la nuova pianificazione. Per ogni informazione è possibile compilare il modulo sottostante.


Un’edizione del corso è conclusa.
In assenza di altre edizioni segnalate qui sotto, si prega di contattare il n. 030.2284511 per conoscere la nuova pianificazione. Per ogni informazione è possibile compilare il modulo sottostante.



Contenuti:

Cosa è la finanza aziendale e a cosa serve
La finanza aziendale ed il valore dell’impresa.
Gli equilibri finanziari dell’impresa: l’equilibrio verticale fra produzione e distribuzione di cash flow e l’equilibrio orizzontale fra impeghi e fonti di cash flow.
La finanza d’azienda e il nuovo contesto di deflazione e tassi di interesse negativi.
I fondamenti del bilancio in ottica finanziaria.
La riclassificazione e le best practices di settore per l’analisi di bilancio
Il conto economico riclassificato a valore aggiunto e MOL: capire le performances economiche.
Lo stato patrimoniale riclassificato per gestioni: capire gli equilibri patrimoniali.
Indicatori di sostenibilità del debito.
Il ROI ed il ROE e l’effetto leva.
Il break even point: punto di pareggio.
Esercitazione.
Gli equilibri finanziari di breve periodo
Il budget di cassa come strumento di pianificazione nel breve periodo.
L’utilizzo gestionale e previsionale del budget di cassa.
Scelte commerciali: strategia e impatto finanziario.
Il valore finanziario del tempo.
Esercitazione.
L’analisi dei flussi di cassa aziendali
Risultati economici vs risultati finanziari.
I flussi di cassa finanziari: dove si producono.
I flussi di cassa per il servizio del debito.
La terza dimensione del bilancio: il rendiconto finanziario.
Esercitazione: La costruzione guidata del rendiconto finanziario

Docenza:

MICHELE MOGLIA – Consulente di FSA Corporate Finance, esperto in banking e finanza aziendale

Per accedere a facilitazioni economiche contattaci oppure consulta la pagina delle agevolazioni

MANIFESTA IL TUO INTERESSE AL CORSO

Nome(*)

Cognome (*)

Azienda

Indirizzo email (*)

Telefono

Messaggio

Acconsento al trattamento dei miei dati in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679, o GDPR

( leggi le regole per il rispetto della privacy adottate da ISFOR Formazione e Ricerca)

Ricopia il codice che vedi nell'immagine qui sotto
captcha

Informativa sulla privacy

Leggi l'informativa ed esprimi il tuo consenso al trattamento dei dati personali

ai sensi dell’articolo 13 Regolamento UE 2016/679, o GDPR

Fondazione A.I.B. ISFOR Formazione e Ricerca, con sede legale in Via Cefalonia 60 e sede operativa in Via Nenni 30 - 25124 Brescia, Titolare del trattamento, utilizzerà i dati raccolti con il presente modulo per un successivo contatto destinato a dare risposta alla sua richiesta.

Ai suoi recapiti invieremo, con il suo consenso, anche informazioni relative a nuove proposte formative che possano essere di suo interesse.

In ogni momento potrà esercitare i diritti previsti dall’articolo 15 e seguenti del GDPR rivolgendo istanza al Titolare o diritto di reclamo al sito www.garanteprivacy.it.

Ciò premesso il consenso al trattamento dei dati da lei gentilmente forniti si intende espresso con la selezione del tasto invia.