LA PRIVACY IN AZIENDA: IL REGOLAMENTO EUROPEO SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (GDPR – UE 2016/679)

Privacy e data protection

Corso progredito

Significato e finalità

Il corso intende fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie per il processo di adeguamento alla nuova disciplina e agli adempimenti in tema di privacy e sicurezza nel trattamento dei dati personali.

Destinatari:

Datori di lavoro, responsabili del personale, responsabili del trattamento dei dati, responsabili IT.

Calendario:

Un’edizione del corso è conclusa.
In assenza di altre edizioni segnalate qui sotto, si prega di contattare il n. 030.2284511 per conoscere la nuova pianificazione. Per ogni informazione è possibile compilare il modulo sottostante.



Contenuti:

Il nuovo approccio di responsabilizzazione sostanziale nel “”Regolamento UE data protection””
Ambito di applicazione del Regolamento e fondamenti di liceità del trattamento
Le basi giuridiche del trattamento: consenso, adempimento di obblighi contrattuali, adempimento di obblighi legali, interessi vitali dell’interessato o di terzi, interesse legittimo prevalente del titolare o di terzi, interesse pubblico o esercizio di pubblici poteri, trattamento necessario per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti specifici del titolare o dell’interessato in materia di diritto del lavoro e sicurezza sociale, trattamento necessario per finalità di medicina preventiva o di medicina del lavoro, valutazione della capacità lavorativa del dipendente.
Le nuove definizioni
Particolari categorie di dati personali (genetici/biometrici).
Pseudonimizzazione: quando e come effettuarla per i dati personali trattati.
Profilazione: limiti e caratteristiche.
Filiera privacy: i soggetti del trattamento
Interessato; Titolare ed eventuale contitolare; Responsabile: ruolo, caratteristiche e forma della nomina; Incaricato.
Obbligo di istruzione del DPO: requisiti e posizione; linee guida WP 29 del 13 dicembre 2016; responsabilità solidale di titolare e responsabile; rappresentante in Italia: casi di designazione.
Informativa e consenso: requisiti, contenuto e indicazioni operative per la redazione
Diritti dell’interessato: modalità di esercizio, tempi e modalità di evasione
Nuovi obblighi: approccio basato sul rischio e misure di accountability
Obblighi generali: responsabilizzazione e rendicontazione (di titolare e responsabile).
Privacy by design e privacy by default: casi pratici e modalità applicative.
Obblighi di sicurezza: misure tecniche ed organizzative adeguate al rischio, consultazione preventiva, notifica all’Autorità di controllo, obbligo di documentazione.
Gli adempimenti
Registri del trattamento e tempi di conservazione dei dati.
La nomina del responsabile esterno: modelli di clausole contrattuali applicabili.
La valutazione di impatto privacy (PIA): quando è necessaria e come condurla.
Trasferimento dei dati all’estero in ambito UE ed extra UE
Apparato sanzionatorio
Indicazioni operative per la definizione del modello organizzativo privacy

Docenza:

ANTONIO FIORENTINO - Esperto di data protection e privacy, cyber-security e investigazioni digitali presso Polizia Postale e Comunicazioni di Brescia
GIUSEPPE SERAFINI - Avvocato, esperto di data protection, IT security, cyber crime, copyright e proprietà intellettuale

Per accedere a facilitazioni economiche contattaci oppure consulta la pagina delle agevolazioni

MANIFESTA IL TUO INTERESSE AL CORSO

Nome(*)

Cognome (*)

Azienda

Indirizzo email (*)

Telefono

Messaggio

Acconsento al trattamento dei miei dati in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679, o GDPR

( leggi le regole per il rispetto della privacy adottate da ISFOR Formazione e Ricerca)

Ricopia il codice che vedi nell'immagine qui sotto
captcha

Informativa sulla privacy

Leggi l'informativa ed esprimi il tuo consenso al trattamento dei dati personali

ai sensi dell’articolo 13 Regolamento UE 2016/679, o GDPR

Fondazione A.I.B. ISFOR Formazione e Ricerca, con sede legale in Via Cefalonia 60 e sede operativa in Via Nenni 30 - 25124 Brescia, Titolare del trattamento, utilizzerà i dati raccolti con il presente modulo per un successivo contatto destinato a dare risposta alla sua richiesta.

Ai suoi recapiti invieremo, con il suo consenso, anche informazioni relative a nuove proposte formative che possano essere di suo interesse.

In ogni momento potrà esercitare i diritti previsti dall’articolo 15 e seguenti del GDPR rivolgendo istanza al Titolare o diritto di reclamo al sito www.garanteprivacy.it.

Ciò premesso il consenso al trattamento dei dati da lei gentilmente forniti si intende espresso con la selezione del tasto invia.