Agevolazioni e Iscrizioni

 

Adesione alle proposte formative interaziendali: informazioni generali

 

Modalità di iscrizione

L’iscrizione ai corsi deve essere preannunciata telefonicamente a FONDAZIONE A.I.B. – ISFOR Formazione e Ricerca al numero 030.2284.511 almeno 10 giorni prima dell’inizio dell’attività didattica e perfezionata con l’invio (info@isfor2000.com) dell’apposita Richiesta di Iscrizione debitamente compilata e sottoscritta per accettazione di tutte le clausole contrattuali.

Le modalità di pagamento della quota di partecipazione, indicata nel programma del singolo intervento formativo, sono precisate nell’apposita Richiesta d’iscrizione:

  • pagamento a 30 GG data fattura, con bonifico bancario a favore di FONDAZIONE A.I.B. (UBI Banco di Brescia Agenzia di Via Cefalonia – IBAN: IT85B-03500-11235-000000011640).

 

A regolamento avvenuto, FONDAZIONE A.I.B. – ISFOR Formazione e Ricerca provvede a quietanzare la fattura, che rappresenta il documento necessario al completamento delle diverse pratiche finalizzate all’ottenimento delle agevolazioni economiche.

Disdetta delle iscrizioni: la mancata presentazione dell’iscritto all’avvio del corso prescelto autorizza Divisione ISFOR Formazione e Ricerca ad emettere fattura per l’intero importo oppure a trattenere la quota già versata, fatta salva la possibilità dell’azienda di procedere ad una nuova iscrizione ad altro corso.

Nel caso in cui l’iscritto si ritirasse a corso già avviato, Divisione ISFOR Formazione e Ricerca è autorizzata ad emettere fattura per l’intera quota di iscrizione, restando obbligata a trasmettere al partecipante il materiale didattico.

Fermo rimanendo il significato impegnativo dell’iscrizione, Divisione ISFOR Formazione e Ricerca concede alle aziende la facoltà di sostituire l’iscritto con altro dipendente in qualsiasi momento precedente l’inizio dell’attività formativa.

Variazioni dell’attività formativa

Divisione ISFOR Formazione e Ricerca si riserva sempre e comunque la facoltà di:

  • annullare l’attivazione di corsi e seminari che non abbiano raggiunto un numero adeguato di partecipanti;
  • rimandare ad altra data un intervento formativo a seguito dell’improvvisa indisponibilità del docente;
  • programmare nuove edizioni di un corso qualora si registri un numero eccessivo di iscrizioni.

In tutti i casi la responsabilità di Divisione ISFOR Formazione e Ricerca è limitata al rimborso delle quote eventualmente già pagate e alla tempestiva comunicazione alle aziende della cancellazione o della variazione intervenuta.

 

Articolazione didattica

L’impegno temporale, gli orari delle attività formative e le date, sono precisati nel programma dettagliato di ogni singolo corso e seminario. Sono previste varie opzioni: dai seminari giornalieri, sessioni mattutine e pomeridiane. Tale diversificazione intende far fronte ad una diffusa esigenza degli operatori aziendali: poter abbinare, nei limiti del possibile, l’attività lavorativa a quella formativa.