Le Origini

 

Il 13 marzo 1989 viene costituita la società consortile per azioni senza scopo di lucro denominata Istituto Superiore di Formazione e Ricerca, in forma abbreviata ISFOR 2000, per iniziativa dell’Associazione Industriale Bresciana, del Collegio dei Costruttori Edili, dell’Unione Provinciale Agricoltori e della Confartigianato-Unione di Brescia.

La principale finalità sociale era, ed è tuttora, quella di favorire lo sviluppo delle risorse umane attraverso la progettazione e la realizzazione di interventi formativi in grado di sostenere le piccole e medie imprese nei mutamenti organizzativi, nella ristrutturazione dei processi produttivi, nella diversificazione e nell’innovazione dei prodotti e nello sviluppo di nuove competenze e professionalità imposti dal progresso tecnologico.

Per garantire una maggiore efficienza organizzativa, il 1° agosto 2014 il ramo formazione di ISFOR 2000 è confluito, per incorporazione, nella Fondazione A.I.B. insieme al Centro di Formazione AIB e al Liceo Internazionale per l’Impresa Guido Carli, mantenendo invariato il suo obiettivo di garantire un’offerta formativa di alto profilo, aggiornata, personalizzata, a sostegno delle sfide competitive sui mercati nazionali ed internazionali che le imprese bresciane dovranno affrontare.

 

ARCHIVIO STORICO

Le tappe fondamentali di ISFOR 2000 dal 1985

Archivio della rassegna stampa

Anniversari di ISFOR 2000